neurone-sclerosi multipla

La riabilitazione nella Sclerosi Multipla

La Sclerosi Multipla è una malattia cronica infiammatoria del sistema nervoso con un decorso variabile da un caso all’altro, sebbene siano evidenziabili diverse forme cliniche. Si manifesta con ricorrenti episodi di sofferenza focale che inizialmente tendono alla regressione spontanea, ma col passare del tempo possono essere responsabili di deficit neurologici irreversibili (e quindi disabilità). Nel […]

Guiding: guida terapeutica

Guiding: cos’è e come si fa

Con il termine inglese guiding si fa riferimento a uno strumento riabilitativo caratteristico del Concetto Bobath: la guida terapeutica. Obiettivo del guiding è facilitare l’apprendimento del paziente neurologico (cioè con lesione del SNC) nello svolgimento di varie attività, compiti ed ‘esercizi’, limitando la possibilità che egli compensi in maniera errata e stimolando o indirizzando quindi […]

movimento normale dopo l’ictus

Ritorno al movimento normale dopo l’ictus

Quando parliamo di riabilitazione dell’ictus intendiamo, in fondo, quel processo attraverso cui guidiamo i nostri pazienti a recuperare un movimento normale dopo l’ictus, quale che sia il metodo che utilizziamo. Eppure, non è così scontato che il terapista conosca il movimento normale: cioè quella serie di movimenti collegati ad un’attività specifica con cui abbiamo tutti […]

Recupero della mano dopo l'ictus

Recupero della mano dopo l’ictus

Il recupero della mano dopo l’ictus (sia esso ischemico o emorragico) spesso può apparire impossibile, un’impresa disperata. La mano di un paziente che ha subìto un ictus, infatti, spesso rimane paralizzata ed insensibile assieme all’intero braccio per un tempo lungo, molto più lungo rispetto ad altre parti del corpo (come la gamba o il viso). […]

riabilitazione dell’atassia

Principi di riabilitazione dell’atassia

È possibile trovare dei punti cardine comuni nella riabilitazione dell’atassia, nonostante le molteplici cause che possono portare a questo tipo di deficit. Alcuni principi fanno parte delle basi della riabilitazione neuromotoria, altri si differenziano in base ai sintomi caratteristici delle lesioni cerebellari. Atassia è un termine ombrello che comprende numerosi disturbi neurologici che causano un deficit […]

empatia e simpatia

Empatia e simpatia

L’empatia nella relazione terapeutica L’instaurarsi di una sana relazione terapeutica tra terapista e paziente è secondo molti alla base del successo di un trattamento, sia esso riabilitativo o meno. La fiducia nel proprio terapista, infatti, motiva il paziente all’adesione al progetto riabilitativo, lo spinge a dare il massimo e ad affrontare i molteplici ostacoli che […]

riabilitazione della spalla emiplegica

Riabilitazione della spalla emiplegica: prevenzione di dolore e complicanze

Fin troppo spesso i nostri pazienti accusano dolore alla spalla emiplegica già dopo le prime settimane di ricovero e fin troppo spesso esso si acuisce nel tempo anzichè diminuire. Se tutto ciò viene considerato una conseguenza quasi inevitabile dell’ictus, non verrà trattato con la giusta attenzione nè dai terapisti nè dai medici. Ma il corretto approccio […]

Esercizio, attività funzionale e occupazione

Esercizio, attività funzionale ed occupazione: che differenza c’è?

La parola occupazione è spesso oggetto di discussioni e tentativi di chiarimento, si può provare a distinguerla da altri due termini molto usati per fare chiarezza: l’esercizio e l’attività funzionale. Se consideriamo la scienza riabilitativa come tale, ogni tanto non fa male chiarire la terminologia che si usa allo scopo di utilizzarla in maniera coerente […]

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi